cerca
Social
_

16 dicembre 2015
Prima a livello provinciale e ventottesima a livello nazionale una squadra dell'Ist. Vega di Gorizia.
Si è conclusa l'edizione 2015 del Concorso "Conoscere la borsa". Nella classifica depositi, si è posizionata prima a livello provinciale, e al 28° in ambito nazionale, la squadra "Vega 1" dell'Istituto "Vega" con lingua d'insegnamento slovena di Gorizia. Dell'Ist. "Fermi" di Gorizia la squadra "JackMoli", risultata seconda classificata tra quelle della provincia di Gorizia.
Della stessa scuola la squadra "Lapi and Sas", alla prima posizione a livello provinciale nella classifica della sostenibilità.

Da trent’anni la competizione internazionale “Conoscere la Borsa” impegna ed entusiasma gruppi di giovani studenti delle scuole secondarie di tutta Europa in una simulazione pensata per far acquisire loro le capacità fondamentali per capire l’economia anche nei suoi aspetti più concreti.
La Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia da alcuni anni aderisce all'iniziativa finanziando la partecipazione delle scuole secondarie della provincia di Gorizia.

Quest’anno, protagonisti del concorso sono alcune classi dell’ITC “Fermi”, dell’Ist. "Ziga Zois" e dell'Ist. "Cossar" di Gorizia e dell'Ist. "Einaudi" di Staranzano, per un totale di 56 squadre che hanno investito un totale di 50.000 euro virtuali, acquistando azioni fra 150 titoli selezionati, che seguono gli andamenti reali delle borse mondiali aggiornati due volte al giorno dalla Centrale operativa di Stoccarda della Cassa di Risparmio della Germania – Deutsher Sparkassen.

I gruppi ricevono quotidianamente informazioni via internet sulle variazioni del loro “patrimonio” e, dopo aver analizzato gli accadimenti politico-economici internazionali e fatto valutazioni su come essi possano influenzare i mercati finanziari ed i titoli quotati, adottano giornalmente azioni conseguenti per far fruttare al meglio i propri investimenti. Lo scopo del concorso è quello di aumentare il più possibile il budget a disposizione entro le dieci settimane del gioco che si concluderà a dicembre.