cerca
Social
_

10 dicembre 2014
Prima a livello provinciale e ventiseiesima a livello nazionale una squadra dell'Ist. Cankar di Gorizia.
Si è conclusa l'edizione 2014 del Concorso "Conoscere la borsa". Nella classifica depositi, si è posizionata prima a livello provinciale, e al 26° in ambito nazionale, la quadra "Cankar2" dell'Istituto "Cankar" di Gorizia. Dello stesso Istituto la squadra "Cankar4", risultata seconda classificata tra quelle della provincia di Gorizia e ventottesima in Italia.
La classifica di sostenibilità vede invece alla prima posizione a livello provinciale la squadra "Cankar6", classificatasi quarta in Italia.
Nella sezione insegnanti, la squadra "Vega insegnanti" dell'ITI Vega di Gorizia si è posizionata al nono posto a livello nazionale.

Quest’anno, protagonisti del concorso sono state alcune classi dell’ITC “Fermi”, dell’Ist. "Ziga Zois" e dell'Ist. "Cossar" di Gorizia e dell'Ist. "Einaudi" di Staranzano, per un totale di 56 squadre che, supportate dai docenti, hanno investito i 50.000 euro virtuali assegnati ad ogni gruppo acquistando azioni fra 150 titoli selezionati che hanno seguito gli andamenti reali delle borse mondiali aggiornati due volte al giorno dalla Centrale operativa di Stoccarda della Cassa di Risparmio della Germania – Deutsher Sparkassen.

La squadra tedesca dei “Die 5 Bamberger” abbinata alla Sparkasse Bamberg si è aggiudicata la vittoria nell’edizione 2014 del concorso europeo, con un capitale finale pari
a 63.646,99 €.
In Italia, si è posizonata al primo posto la squadra “The FIVes” del Liceo Scientifico e Classico Statale "Giuseppe Peano - Silvio Pellico" coordinata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, giunta seconda nella classifica europea, con un capitale finale pari a 60.458,23 €.
39.138 squadre provenienti da tutt’Europa, di cui 34.393 composte da studenti delle scuole superiori e 4.745 da universitari, hanno partecipato all’edizione 2014 di Conoscere la Borsa.
L’Italia si conferma per il terzo anno consecutivo al secondo posto per quanto riguarda la risonanza in Europa con 1159 squadre che anche quest’anno hanno preso parte alla 32esima
edizione del progetto promosso dalle casse di risparmio e fondazioni europee. I vincitori di dell’edizione 2014 hanno saputo trarre vantaggio dagli ultimi eventi borsistici per creare un
portafoglio imbattibile, composto principalmente dai titoli Apple Inc. e Fiat Chrysler Automobiles.
Nella classifica di sostenibilità è invece la squadra “IEVIA” della Fachoberschule für Wirtschaft, Grafik und Kommunikation coordinata dalla Cassa di Risparmio di Bolzano a piazzarsi in cima alla
classifica con un guadagno di sostenibilità di 5.232,21 € e un portafoglio composto principalmente dai titoli Nike Inc. CI B, L'Oréal e Henkel Vz.
Nell’ambito del concorso dedicato agli insegnanti in Italia svetta la squadra “docente anonimo” abbinata alla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo con un capitale finale pari a 55.444,46 €
conquistato soprattutto con i titoli Air Berlin, Metro, Salvatore Ferragamo, e Salzgitter.
Nel concorso universitario si è imposta la squadra dei “Börsenkangaroos” dell’Università degli Studi di Verona coordinata dalla Cassa di Risparmio di Bolzano con un capitale finale pari a
114.452,49 € realizzato in gran parte grazie agli investimenti in azioni della Apple Inc., Bayer.
Motoren Werke (BMW) St. e Volkswagen Vz.. La classifica di sostenibilità è invece guidata dal team “VollesRisiko” della Leopold-Franzens Universität Innsbruck sempre coordinata dalla Cassa
di Risparmio di Bolzano con un guadagno di sostenibilità di 5.817,46 €.

Ulteriori informazioni su www.conoscere-la-borsa.eu