cerca
Social
_

18 settembre 2009 - 28/09/2009
ANMIL E INAIL presentano presso la Sala Espositiva della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia gli scatti alle vittime del lavoro di Riccardo Venturi. Dedicata a tutte le vittime del lavoro, la mostra consentirà di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi dei luoghi di lavoro e le conseguenze di un infortunio, richiamando l’attenzione sulla gravità del fenomeno e sarà visitabile dal 18 al 28 settembre.
ANMIL E INAIL PRESENTANO SUL TERRITORIO GLI SCATTI ALLE VITTIME DEL LAVORO DI RICCARDO VENTURI
Dopo il successo ottenuto a Roma con l’inaugurazione del Presidente della Camera Fini, la Mostra, realizzata con il supporto e la collaborazione dell'INAIL, ha iniziato il suo giro per l'Italia partendo da Bologna.
Dedicata a tutte le vittime del lavoro, la mostra consentirà di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi dei luoghi di lavoro e le conseguenze di un infortunio, richiamando l’attenzione sulla gravità del fenomeno.
Dopo Bologna, Cagliari, Rimini, Campobasso e Palermo è ora Gorizia la città che ha il piacere di ospitare la sesta tappa della straordinaria campagna di sensibilizzazione realizzata da ANMIL e INAIL attraverso una Mostra fotografica che, dopo l’inaugurazione a Roma, toccherà ora numerose città d’Italia. Coinvolgendo studenti, giovani, lavoratori e famiglie, la Mostra intende far comprendere i rischi del lavoro e far conoscere la realtà da affrontare dopo un tragico infortunio, con difficoltà economiche e di reinserimento familiare, sociale e lavorativo.
La Mostra intende anche restituire dignità ai lavoratori vittime di un infortunio e richiamare l’attenzione su coloro che sono stati protagonisti delle pagine di cronaca ma, subito dimenticati. Troppo spesso, infatti, il fenomeno degli infortuni sul lavoro si riduce ad un mero dato statistico che non lascia trasparire il drammatico futuro del lavoratore infortunato.
La Mostra è stata realizzata con il fotoreporter Riccardo Venturi dell'Agenzia 'contrasto' ed i quarantasei scatti sono stati poi raccontati e documentati dal giornalista Matteo Bartocci in un prezioso Volume. Realizzato con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed il Patrocinio della Camera dei deputati, il libro costituisce un importante strumento di riflessione ed è arricchito dalle dichiarazioni del Capo dello Stato e del Presidente della Camera Fini che hanno sostenuto l'intero progetto. 

La mostra sarà ospitata a Palazzo Della Torre  sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia dal 18 al 28 settembre 2009 nei seguenti orari: da martedì a domenica dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 con ingresso gratuito.

Per informazioni e visite guidate a gruppi e scolaresche contattare gli uffici della Fondazione allo 0481/537111.